71.PNG

 

 

MONICA SILVIA VERTICALE


PSICOLOGO / PSICOTERAPEUTA COGNITIVO COMPORTAMENTALE
P.IVA: 12338930154 - Via I Maggio 39 Tavazzano LODI
Telefono: 338 955 17 14 . monica.verticale@informamente.com

Disturbo post traumatico da stress

 

Approfondimenti

 


Disturbo Post Traumatico da Stress:


il disturbo post-traumatico da Stress è una malattia emotiva che si sviluppa solitamente come
risultato di un'esperienza terribilmente spaventosa, pericolosa per la propria vita o altamente
pericolosa per se o per la vita degli altri.


Sperimentare o addirittura assistere a qualsiasi trauma o evento che sia pericoloso per la vita o
che gravemente compromette il benessere fisico / emotivo di qualcuno o provoca una paura
intensa, può causare il disturbo post traumatico da stress. Gli individui che si ammalano
rivivono in qualche modo l'evento o gli eventi traumatici subiti. Tendono a evitare i luoghi, le
persone o altre cose che gli ricordino dell'evento e sono molto sensibili alle normali esperienze
di vita.


Tali eventi spesso includono:
- Un grave incidente o lesioni fisiche,
- Ricevere una diagnosi di malattia pericolosa per la vita,
- Essere vittima di un rapimento o di una tortura,
- Essere esposti agli effetti di una guerra o ad una catastrofe naturale,
- Essere esposti ad altri disastri (ad esempio incidente aereo) o ad un attacco terroristico,
- Essere vittima di stupri, aggressioni, rapine o assalti
- Essere vittima di aggressioni fisiche, sessuali, emotive o altre forme di abuso.


Sintomi:
-Ripercorrere il trauma attraverso ricordi spaventosi, flashback o incubi ricorrenti sul trauma.
- Evitare luoghi, persone e esperienze che ricordano l'evento traumatico.
-Mancanza di reattività emotiva.
-Iper eccitazione, compresa l'insonnia, problemi di concentrazione, irritabilità,
-Rabbia, scarsa concentrazione, blackout o difficoltà a ricordare le cose,
-Maggiore tendenza e reazione ad essere sorpresi e iper-vigilanza alle minacce.
-Mancanza di interesse per le attività che prima erano piacevoli
-Mancanza di speranza per il futuro (non riuscire a pensare al futuro, a fare piani per il futuro)

 

I trattamenti che utilizzo includono una combinazione di interventi psicologici e medici che
sono stati dimostrati efficaci nella riduzione dei sintomi.


Intervengo con la Terapia Cognitivo Comportamentale e l'E.M.D.R. (dall'inglese Eye Movement
Desensitization and Reprocessing, cioé Desensibilizzazione e rielaborazione Attraverso i
Movimenti Oculari) che è un approccio terapeutico utilizzato per il trattamento del trauma e di
problematiche legate allo stress, soprattutto allo stress traumatico.


Se ritieni che tu o qualcuno che ti è caro stia vivendo sintomi postraumatici da stress ti
consiglio di richiedere un appuntamento psicologico per approfondire ed avere una
consulenza adeguata.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder